Il tuo Carrello

Quantità prezzo Totale
0,00
Procedi al Checkout
Il tuo carrello è vuoto
0 Oggetti | 0,00
incl. tasse, escl. commissioni

Autore

a cura di Emanuela Zilio

LE DONNE CHE FECERO L’IMPRESA. VENETO. Nessun pensiero è mai troppo grande

LE DONNE  CHE FECERO L’IMPRESA. VENETO.  Nessun pensiero è mai troppo grande Prezzo del libro 16,00

LE DONNE  CHE FECERO L’IMPRESA. VENETO.  Nessun pensiero è mai troppo grande Prezzo dell'Ebook 4,99 Oppure scaricalo da

Donne venete che hanno portato e continuano a portare la fama e il prestigio dell’Italia nel mondo

Il Veneto è una regione nota per il suo spirito imprenditoriale e per la voglia di fare. Le protagoniste di questo volume parlano di identità, vocazione e innovazione, alla conduzione delle aziende di famiglia o di nuove imprese e modelli di business. Le loro storie raccontano interessanti commistioni tra fotografia di guerra al tempo del primo conflitto mondiale (Antonia Verocai Zardini), agricoltura, cinema e motori a inizio secolo (Maria Antonietta Avanzo), cinema, teatro e danza (Michela Signori, M. Teresa, Cinzia e Katia Pizzocaro), sport, atletica e spettacolo (Giulia Mancini), vino e distillati (Marilisa Allegrini, Barbara, Cristina e Teresa Poli), vigne e turismo outdoor (Sarah dei Tos), mobilità turistica e accoglienza (Sabrina Carraro, Elisabetta Canale, Ida Poletto), food (Carmelina Palmisano, Chiara Rossetto), comunicazione strategica (Albina Podda), industria (Antonella Candiotto, Edy Dalla Vecchia), moda e design dei tessuti (Silvia Bisconti, Elena Zuin, Claudia Tosi e altre 22 imprenditrici), arte e artigianato, tra oro, arazzi e ceramica (Stefania Lucchetta, Renata Bonfanti, Francesca Marucco), diagnostica naturale biotech (Valentina Garonzi).

AUTORI: Monica Andolfatto, Stefania Barbieri, Emanuela Cananzi, Giulia Cananzi, Nicoletta Canazza, Silvia Chillemi, Danila Dal Pos, Sabina Fadel, Elena Filini, Manuela Frontoni, Silvia Giralucci, Bruna Graziani, Cristina Greggio, Katy Mandurino, Antonella Benanzato, Chiara Masiero Sgrinzatto, Silvia Pasquetto, Manuela Pivato, Federica Augusta Rossi, Luisa Santinello, Jessica Traverso, Nina Zanotelli, Emanuela Zilio.

Primo capitolo

OSTINATE, BRILLANTI E UN PO’ RIBELLI:
ECCO LE DONNE DEL MIO SOGNO
di Antonia Arslan

Le loro storie si leggono una dopo l’altra, con divertimento e passione. Sono tutte donne, ma che donne! I caratteri, le imprese, i luoghi che le vedono affermarsi sono diversissimi fra loro; l’età e le situazioni personali anche, ma tutte sono accomunate dalla freschezza di una scelta di vita inedita che hanno abbracciato con un entusiasmo e una volontà di riuscire che non sono mai venuti meno.
Sono le donne a capo di un’impresa, e io le sento come sorelle. Sia che si tratti di biscotti, di gioielli o di macchinari, di alberghi o di campeggi, di trenini o di distillerie, o di tutte le altre invenzioni d’azienda che illustrano questo libro, esse hanno portato nel lavoro che si sono scelte (o, qualche volta, che la vita ha scelto per loro) la stessa volontà spavalda che riconosco a me stessa. Mi sono rispecchiata in loro: per me la scrittura non è una gradevole distrazione ma una quotidiana fatica, un combattimento con le parole e il loro muoversi nella pagina, che però è divenuta una felice ossessione di cui non potrei fare a meno, qualcosa che è innervato nella mia vita e la rende degna di essere vissuta.
Ho anche riconosciuto in questi “racconti di vita” le tracce dello sforzo di affermarsi in ambiti tradizionalmente maschili, superando quel fastidio di non essere prese sul serio che molto spesso genera frustrazione e avvilimento, ma che invece queste “pioniere” hanno saputo trasformare in potente stimolo ad andare avanti, cocciutamente, comunque e dovunque.
E ho ritrovato alcune care amiche, e il ricordo della lucida intelligenza della cara Mara Borriero e dei bei progetti che realizzammo insieme: perché cultura, oggi, è saper fare, con impeto e professionalità, nel campo che ci compete; ma è anche saper tessere le reti di vasti e armoniosi confronti.

 

Anno pubblicazione

2019

Pagine

268

Formato

14x20

ISBN

978-88-9347-066-7

Share this product