Subtotale
0,00
Spedizione
0,00
Tasse
0,00
Totale
0,00

Vai al carrello
Il tuo carrello è vuoto

Autore

Mattia Vanfiori

AMANTI

AMANTI
Prezzo 3,49
AMANTI Prezzo finale dell'Ebook 3,49 Oppure scaricalo da

Lucrezia è una donna con una promettente carriera davanti a sé e, tuttavia, sente che le manca qualcosa, un amore rifiutato in passato che adesso torna a farsi sentire come una forte esigenza.
Desiderosa di un partner, accetta il fidanzamento con Jacopo, ricco uomo d’affari, nonché figlio del suo direttore di lavoro.
Stabiliscono di sposarsi in Sicilia, loro terra d’origine, ma prima passeranno qualche giorno a Cefalù. Lì Lucrezia incontra due sue vecchie conoscenze: Domenico, compagno di scuola, nonché parente di Jacopo, e Bastiano, l’amore della sua adolescenza. E la scintilla di un sentimento mai dimenticato, scocca per entrambi, sulle note delle più belle canzoni di Mia Martini.
Giunge per Lucrezia il momento di scegliere: continuare l’ambiziosa scalata al successo o gettarsi finalmente tra le onde della passione.

Primo capitolo

Donna sola

I

 

Passeggiavano lungo la spiaggia dove il quieto silenzio non ammetteva altre voci se non quella del mare che, sereno, baciava la battigia, mentre la spuma cancellava le tracce del loro passaggio.

Il ragazzo e la ragazza camminavano lenti, rispettando il silenzio. Lei procedeva poco più avanti, lui la seguiva.

Quello era forse l’anno dei cambiamenti, l’estate del loro diploma, che ora volgeva al termine e l’inizio di una nuova stagione. Segnava l’inizio di una nuova vita per entrambi. 

Il ragazzo lanciò un’occhiata al sole sempre più basso, pochi minuti ancora per assistere a uno dei più bei tramonti e quell’angolo di spiaggia era tutto per essi.  

Non un ombrellone, non un lido, neppure un cane, le uniche creature oltre a loro, erano i gabbiani nel cielo.

Tutto sembrava perfetto, eppure il ragazzo non osava raggiungere il fianco della ragazza che, di contro, non sembrava intenzionata ad aspettarlo.

Una lenta fuga, un vano inseguimento. Alla fine giunsero agli scogli.

La ragazza gli dava le spalle, il ragazzo la sentì canticchiare un motivetto a bocca chiusa, che si sposava magnificamente con la voce del mare.

Le riconobbe, erano le note di Donna sola, Mia Martini.

Avanzò verso di lei.

«Bastiano.»

Si fermò di colpo, attendendo. L’apprensione lo divorava.

La voce della ragazza era dolce come sempre, ma quella sera una nota di tristezza malcelata la rendeva sgradevole all’udito, amara al cuore.

«Ti lascio.»

Per un bel po’ non ci furono altre parole, né note canticchiate. Solo la voce del mare riempiva il silenzio, sposandosi magnificamente col cuore infranto di Bastiano.


 

Anno pubblicazione

2021

Formato

Ebook

Share this product