Da Ponte Lea

CHI SONO

Lea Da Ponte. Ha ereditato dai genitori l’amore per l’arte, la bellezza e l’avventura.
L’amore ai tempi del colera ha fatto il resto, accendendo in lei la passione per la lettura e la scrittura. Quando può riempie lo zaino e parte alla scoperta dell’Italia intera.

Inseparabili compagne di viaggio carta e penna perché –  scrivere o leggere  – è ogni volta una nuova avventura, ammirando un paesaggio mozzafiato o fissando lo schermo di un computer. Il suo motto preferito? Anche nelle situazioni più nere, può esserci un lieto fine.

I miei libri Damster - Loggione