Il tuo Carrello

Quantità prezzo Totale
0,00
Procedi al Checkout
Il tuo carrello è vuoto
0 Oggetti | 0,00
incl. tasse, escl. commissioni

Radi Marco

Radi Marco
CHI SONO

Marco Radi (Cremona, 1970), è un acchiappa nuvole, di professione metalmeccanico, ama andare in bicicletta elettrica sui colli piacentini e fare lunghe camminate in campagna. Ascolta volentieri musica un po’ datata, legge, si distrae e talvolta scrive. Se fosse un nativo americano potrebbe chiamarsi Balla Con Le Nuvole. Andare a caccia di nubi, infatti, procura al nostro autore gran soddisfazione e quando il cielo è completamente terso, le nubi prova pure ad inventarsele. Scherzi a parte, le nuvole possono essere importanti. Esse rappresentano innanzitutto la fantasia poiché talvolta è piacevole trascorrere una breve parentesi vivendo fra le nuvole. Può capitare di cadere dalle nuvole perché la vita non finisce mai di sorprenderci e meravigliarci. Guardando le nuvole ci si può immalinconire oppure preoccupare. E allora Marco Radi ripensa ai vaporosi personaggi dei suoi racconti. Nuvole di pura invenzione che passano, sfumano e lasciano forse qualche emozione.
Marco Radi è cresciuto apprezzando il giallo classico e gustando puntualmente il lieto fine, trionfando insieme a Monsieur Poirot, Miss Marple e il tenente Colombo, tanto per citare qualche pezzo da novanta. Il genere Mistery rappresenta un’opportunità interessantissima per descrivere e analizzare la natura e il consorzio umani. La realtà è talvolta assai amara e le sue incredibili storie sono frequentemente avare di finali lieti, consolatori e rassicuranti. Marco Radi tiene in gran conto la consapevolezza, per questo predilige indirizzare la creatività a favore di racconti talora oscuri e destabilizzanti. Il vero giallo è rappresentato dalla natura umana. Il mistero rimane tuttora la nostra tendenza autodistruttiva.

I miei libri Damster - Loggione